Rivista di psicoanalisi - ISSN in fase di registrazione

Evidenze di vita: spazi terapeutici tra sguardo e parola

TitleEvidenze di vita: spazi terapeutici tra sguardo e parola
Publication TypeJournal Article
Year of Publication2019
AuthorsFaccincani, C.
Secondary TitleGli Argonauti
Volume159
Issue1
Pagination9-18
Date Published03/2019
PublisherPadova University Press
Place PublishedPadova, IT
KeywordsEnactment, Fenomeni transizionali di soggettivazione, psicoterapia psicoanalitica delle psicosi, Setting interno, Simbolizzazione
Abstract

Attraverso due situazioni cliniche anomale, ma certamente esemplari, l’autrice analizza alcuni peculiari fenomeni psichici che caratterizzano la relazione analitica con i pazienti psicotici, in rapporto alla assenza di simbolizzazione. Le vignette cliniche mostrano come l’analista, o meglio il corpo e lo sguardo dell’analista esposto allo sguardo del paziente, possa fungere da veicolo di identificazioni simbolizzanti nel qui ed ora della seduta. L’evidenza di una presentazione affettiva radicata in un corpo (quello dell’analista) può costituire il fondamento sensibile a partire dal quale può generarsi il simbolo, attraverso una iniziale indistinzione fra registro simbolico e veicolo del simbolo (l’analista stesso). Il potenziale trasformativo di questi fenomeni transizionali di soggettivazione può esplicarsi a patto che l’analista rinunci all’uso difensivo delle teorie e delle interpretazioni e sappia inventare una terapia specifica per ogni paziente.

URLhttps://argonauti.padovauniversitypress.it/2019/1/1