Rivista di psicoanalisi - ISSN in fase di registrazione

Sándor Ferenczi: l’eco lontano di un pensiero psicoanalitico attuale

TitleSándor Ferenczi: l’eco lontano di un pensiero psicoanalitico attuale
Publication TypeJournal Article
Year of Publication2019
AuthorsViola, M. Maddalena, & Di Carlo G.
Secondary TitleGli Argonauti
Volume159
Issue1
Pagination33-43
Date Published03/2019
PublisherPadova University Press
Place PublishedPadova, IT
Abstract

Gli autori, esaminando l’evoluzione storica del pensiero di Ferenczi, colgono in esso le basi di un approccio incredibilmente vicino ai dibattiti che caratterizzano la corrente più moderna del pensiero psicoanalitico, quali l’attenzione alla soggettività dell’analista, l’utilizzo del controtransfert e la rivalutazione dell’influenza della realtà esterna sullo sviluppo dei disturbi psichici. Su questa scia, si propone un parallelo percorso di analisi letteraria del pensiero winnicottiano, disegnando un fil rouge che trova una sua conclusione nella considerazione finale secondo la quale la cura psicoanalitica si connota come un’esperienza emozionale, che abbraccia la coppia analitica e con essa anche la dimensione reale della relazione con l’Altro.

URLhttps://argonauti.padovauniversitypress.it/2019/1/3