Rivista di psicoanalisi - ISSN 0391-7274

Letteratura e Psicoanalisi: due lenti per la scena primaria

TitleLetteratura e Psicoanalisi: due lenti per la scena primaria
Publication TypeJournal Article
Year of Publication2018
AuthorsDe Giorgio, G.
Secondary TitleGli Argonauti
Volume2018
Issue2
Pagination107-116
Date Published06/2018
PublisherPadova University Press
Place PublishedPadova, IT
Keywordsfabula, intreccio, letteratura, scena primaria
Abstract

La letteratura, al pari della mitologia, non è solo un oggetto d’indaginema una fonte di straordinaria importanza per il sapere psicoanalitico. Nelpresente lavoro è la scena primaria ad essere osservata attraverso due lenti,quella della letteratura e quella della psicoanalisi. Una scena primaria chenell’après coup acquista nuovi significati all’interno di una terapia analitica digruppo. La scena si configura come l’enigma per eccellenza, inibitore o stimolodella conoscenza e dell’impulso epistemofilico. Nella teoria della letteraturaesiste una distinzione, secondo alcuni autori, tra due elementi costitutivi delracconto, la fabula e l’intreccio. La fabula è l’insieme degli avvenimenti neiloro reciproci rapporti interni; la distribuzione, la strutturazione letteraria degliavvenimenti nell’opera, si chiama intreccio. Partendo dall’esame del materialeclinico emerso all’interno di una seduta, si esamina la possibilità di considerarela scena primaria come fabula che si svolge ogni volta secondo modalità diintreccio diverse.