Rivista di psicoanalisi - ISSN in fase di registrazione

La rivista Gli Argonauti – Psicoanalisi e Società è stata fondata da Davide Lopez con alcuni suoi allievi nel 1977. In quanto voce autonoma nel contesto delle istituzioni psicoanalitiche, ha rappresentato uno spazio di riflessione e ricerca tra modelli interpretativi e scuole, nel solco dell’approccio essenzialmente relazionale che ha da sempre caratterizzato il pensiero del suo fondatore. Nel corso dei decenni Davide Lopez ha promosso la riflessione su fondamentali temi psicoanalitici con i suoi scritti, ospitando importanti contributi di psicoanalisti italiani e pubblicando articoli di colleghi stranieri (tra gli altri: H. Loewald, T. J. Jacobs, E. Schawber, O. Kernberg, G. Gabbard, S. Mitchell, J. Sandler, D. L. Raphling, J. Benjamin, Robert N. Emde, G.I.Fogel, P.M. Bromberg, J. Kantrowitz, W.S. Poland, R.D. Hinshelwood, L. Aron, H.P. Blum, A. Rothstein, F.M. Lachmann, A. H. Modell). Attraverso le pagine della rivista ha anche promosso dibattiti internazionali: su transfert-controtransfert (Giugno 1993), “... sulle prospettive della psicoanalisi americana (Giugno 1997) e sull’azione terapeutica (Aprile 2005).

L’approfondimento dei temi cruciali della vita dell’uomo impegna gli organi redazionali a proporre contributi di importanti pensatori, come è avvenuto negli ultimi fascicoli con la pubblicazione di interventi di E. Severino, T.J. Jacobs, E. Borgna, M. Bitbol, L. Kacyper, M. Leffert, D. De Leo, I. Testoni, B. Giacomini, A. Eiguer, C. Acedo Manteola, M. Ghilardi, A Panckciarz, R. Losso, Adone Brandalise, C. Vacheret-Vivier (nomi di alcuni degli autori che hanno contribuito alla composizione dei fascicoli della rivista Gli Argonauti e dei Quaderni de Gli Argonauti, nel corso del 2017). Come nell’iniziale impegno del fondatore la psicoanalisi continua ad essere modo di riflettere e di essere in relazione con il reale, di comprendere la società e la cultura, modello di dialogo e strumento guida nel confronto tra contenuti e autori. Il nuovo progetto prende avvio attraverso la collaborazione con Padova University Press nel segno della continuità. Prosegue altresì l’impegno degli organi editoriali a fare della rivista un laboratorio in cui le specificità delle differenti discipline – psichiatria, filosofia, antropologia, sociologia – interagiscono avvicinandosi asintoticamente alla comprensione della complessità, e nuovi autori e nuovi vertici di osservazione possono rigenerare riflessioni e proposte.

CURRENT ISSUE

Vol. 2 018, N. 1, March, 2018

Gli Argonauti 156

Guest Editors: